È uscito “di notte in giorno”: il nuovo album di Alfonso De Pietro.

Dopo il successo della campagna di crowdfunding, il 22 novembre è uscito il nuovo album di Alfonso De Pietro: DI NOTTE IN GIORNO.

Il cd è in distribuzione digitale su iTunes, Spotify, Amazon, Google play, Shazam, ecc., e si può acquistare o ordinare anche nei migliori negozi e megastore (distribuito da Egea, con Storie di Note – Musica e ideali) oppure scrivendo a info@alfonsodepietro.it

Il vincitore dei premi Musica contro le mafie (2012), Agenda Rossa Borsellino (2013), Cultura contro le mafie (2014) torna con un nuovo lavoro discografico, che nasce con il patrocinio di LIBERA e con una presentazione di don LUIGI CIOTTI.

Le canzoni raccontano disperazione e speranza, disagio collettivo e lotta per i diritti, indifferenza e riscatto. Ricordano alcuni martiri civili: Rita Atria, Giancarlo Siani, Lollò Cartisano.

Le musiche sono state composte da Alfonso De Pietro, che ha scritto anche testi, e portato in forma canzone alcune poesie di Carmelo Calabrò (poeta e docente), una di Padre Maurizio Patriciello (simbolo della lotta ai reati ambientali nella Terra dei fuochi) e una di Peppino Impastato (il noto attivista politico siciliano vittima di mafia). Arrangiamenti: Alfonso De Pietro e Piero Frassi.

La cifra stilistica: “canzone d’autore vestita di jazz”, anche in virtù della collaborazione con musicisti molto apprezzati nel panorama jazzistico nazionale ed internazionale, che vantano collaborazioni con artisti quali Bollani, Rava, Lee Konitz, Phil Woods, Gianmarco, Tommaso, Urbani, e molti altri.

La band di Alfonso De Pietro (voce, chitarra e armonica) è composta da Piero Frassi (pianoforte, Rhodes e organo) Nino Pellegrini (contrabbasso), Andrea Melani (batteria), Dimitri Grechi Espinoza (sax), Alessio Bianchi (tromba e flicorno).